Serenissime Sonate
Serenissime Sonate

Serenissime Sonate

Music for Strings
in the Republic of Venice

Divox Antiqua, 2007

"SERENISSIME SONATE" raccoglie alcune tra le più belle e importanti composizioni per strumenti ad arco stampate a Venezia tra il 1630 e il 1660, sonate che contribuirono alla diffusione di un idioma musicale veneziano al di là delle Alpi, culminante nel XVIII secolo con la fortuna di Antonio Vivaldi e dei suoi concerti.

Dettagli

 

Serenissime Sonate

Giovanni G. Arrigoni (1597-1675)
Sonata a 5
Sonata II a 6
Sonata I a 6

Tarquinio Merula (1590-1665)
Canzon XI La Fontana (Op.IX)
Sonata III da camera (Op. XVII)
La Strada
La Cattarina (Libro III)

Biagio Marini (1597-1666)
Balletto II a 5
Passacaglio a 3 & a 4

Francesco Cavalli (1602-1676)
Sonata (Canzone) a 3
Sonata a 6

Marco a. Ferro (?-1662)
Sonata XI a 4
Sonata X a 5

Martino Pesenti (1600-1648)
Passo e mezzo a 3

Massimiliano Neri (1615-1666)
Sonata V a 4
Sonata VI a 5
Sonata VII a 6

 

Sonatori de la Gioiosa Marca

Giorgio Fava, violino
Giovanni Dalla Vecchia, violino
Roberto Falcone, violino
Luca Ronconi, violino & viola
Judit Földes, viola
Walter Vestidello, violoncello
Nicola Dal Maso, violone
Giancarlo Rado, arciliuto
Gianpietro Rosato, organo & cembalo
Alberto Macchini, percussioni